2 thoughts on “Roma “CENSURA” le affissioni di CURRENT TV.

  1. Troppi politici a Roma per una campagna del genere. La polemica è sempre buona. Spero ne mettiate in Emilia Romagna e in Veneto e in Campania. Sono regioni pieni di documentaristi. Dal mercato di massa ad una a massa di mercati che è anche una massa di cittadini. Spero di vederne anche a Bologna, Padova, Venezia, Napoli, etc etc non solo Roma e Milano. Adeguiamo la topografia e la logistica al sistema please.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>