QOOB: Termina il contest “Alcohol” dei Cansei De Ser Sexy.

Qoob-2 Conigli di plastilina trasformati in rockstar nel nuovo video delle Cansei De Ser Sexy (CSS), il fenomeno electropop dell’anno made in Brasile. Complici l’alcol e QOOB.

La scommessa era quella di riprendere i sei di San Paolo di fronte a uno schermo verde (o “green screen”, come si dice in gergo tecnico), alle prese con i propri strumenti e con buffe coreografie improvvisate e lasciare tutto il materiale online su www.qoob.tv a disposizione di chiunque volesse realizzare il nuovo video del brano “Alcohol”. Dopo due mesi e 100 video caricati dagli utenti sul sito di QOOB, il primo esperimento di libera interazione tra musicisti, registi e web si può dire perfettamente riuscito. Un vero tam tam online ha coinvolto amatori, professionisti e semplici fan del gruppo brasiliano fino alla vittoria finale dell’americano Jared Eberhardt (il cui video è visibile qui), che guadagna così anche i 2000 euro messi in palio da QOOB e Audioglobe Italia.

Ex designer e grafico per tavole da snowboard, regista di alcuni spot pubblicitari e grande fan dei CSS, Jared ha approfittato, per così dire, di un recente licenziamento e del tempo libero a sua disposizione per mettere anima e corpo nella realizzazione della propria versione del video “Alcohol“ dal sottotitolo My Drinking Bunnies. Sono infatti dei conigli di plastilina i veri protagonisti di un clip interamente girato in stop motion, che ricalca il footage fornito da QOOB (dai vestiti che indossavano i singoli membri fino alle loro movenze) e che utilizza quegli stessi filmati in green screen come sfondo, risultando così in un divertentissimo video nel video.

A pochi giorni dal termine del contest, “Alcohol – My Drinking Bunnies” è già un tormentone del web. “Siamo rimasti stupiti da tutte le idee – ha ammesso la cantante Lovefoxx – e siamo molto felici di vedere quanto lavoro ci hanno messo tutti nel realizzare il video!”. In effetti la fantasia non è mancata: c’è chi i CSS li ha cotti alla piastra, chi li ha trasformati in una perversa favola retrò, chi li ha resi protagonisti di una serata al pub. Si è creata, insomma, un’infinita combinazione di elementi per cui improvvisamente è sparito il concetto di distanza tra rockstar, pubblico, immagine digitale e quella reale. Al punto che la redazione di QOOB ha sentito l’esigenza di creare un premio ‘della critica’, il QOOB Choice Award, con il quale riconoscere un altro utente che si fosse particolarmente distinto nella realizzazione del cortometraggio musicato. E questo primo QCA è andato a SugoTV.

Da oggi (lunedì 4 giugno), ”Alcohol” diretto da Jared Eberhardt sarà in programmazione su QOOB, MTV Italia e il canale satellitare MTV Brand New.

Infine, da qualche giorno è online su QOOB la declinazione italiana di questo progetto di grande successo: protagonisti i Casino Royale che, per il nuovo video di Protect Me, si sono fatti riprendere davanti a uno schermo verde pronto per essere “bucato” e riempito dall’immaginazione della community di QOOB. Per il vincitore, scelto dagli stessi Casino Royale, ci sono 2000 euro messi in palio da V2 Italia più un premio di 1000 euro, per il QOOB Choice Award assegnato dalla redazione di QOOB.

— Il sito di QOOB.

Technorati , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>