La7 Omnibus intervista sulla NetTV.

Grazie ad Alex Microsmeta ecco la registrazione dell’intervista che Andrea Pancani mi ha fatto lo scorso 1 giugno su Omnibus di La7. Il tema era il mio libro e la NetTV in generale, ma abbiamo parlato anche di Gates & Jobs e dei post-computer-devices (sapete cosa vuol dire device?).

Formati Audio/Video disponibili:

Technorati , , , ,

9 thoughts on “La7 Omnibus intervista sulla NetTV.

  1. Come ha notato l'intervistatore e ti chiedo anche io, ma in italiano non esiste proprio la traduzione della parola "device"? Rende più importanti essere incomprensibile per tutti gli altri o sei già proiettato con la tua mente negli USA?

  2. Pingback: Alti abbastanza e bassi molto bassi « Palinsesto…a ognuno il suo!

  3. Sai Gianni che sinceramente non pensavo che la parola "device" fosse fuori dal consentito (mea culpa). Ma è la seconda volta che mi capita di essere "ripreso". Io non sono tra i sostenitori della traduzione o della inutile semplificazione, quanto della spiegazione. Per intenderci non amo termini come "disco duro" o "topo" tanto usati in Francia e Spagna. Credo che parlare inglese, per questi termini, ci aiuti a comprendere meglio gli input che riceviamo da fuori (posso dire input?). Per altro, oltre a scriverli, dovremmo imparare anche a pronunciarli per quello che sono. Comunque, questo non toglie il fatto che parlare risultando incomprensibili sia l'idiozia per eccellenza in comunicazione. Cercherò quindi di stare un po più attento e dire subito la prossima volta "device" termine inglese a significare…

  4. Grande Tommaso! Approfitta più che puoi di spiegare queste cose! Sei un ottimo divulgatore: chiaro, preciso, senza dilungarsi… bravo e complimenti.

  5. Guarda Tommaso che a parte il fatto che non ti è venuto il termine "dispositivi per comunicare o per consumare contenuti" (cavolo non so se è proprio la traduzione più corretta!) il resto era chiarissimo.

    Come era chiarissimo, nell'intervento sul TG3, il desiderio di mettere sull'avviso i consumatori in merito ai "devices" HD o sedicenti tali!

    E poi eri pure pettinato……

  6. ciao Tommaso, ci vorrebbe una attenzione maggiore a queste nuove realtà e a internet in genere.

    speriamo che tu abbia ancora la possibilità di parlare attraverso i media tradizionali per promuovere quelli che stanno nascendo.

    • ciao Antony,mi raccomando spnigi tanto ..quando ti fermi nei locali lungo la 66 ahahadai bellaho provato a chiamarti per vederti partire ma gie0 avevi spento il cell (vabbe8 va continua a pedalare, ma non affaticarti troppo e8 nei locali la sera la fatica da compiere ..ciaooooooooooooooooo

Leave a Reply to Gianni Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>