Adobe presenta Philo il Media Center per la Net TV, che completa la piattaforma Flash per il Video.

E se la soluzione al caos dei formati video fosse proprio Flash? Adobe ha annunciato che questa estate farà uscire Philo un Media Center costruito su Apollo la neonata piattaforma desktop per applicazioni Flash. Philo non sarà nient’altro se non un aggregatore di Podcast Video (e quindi di feed RSS) così come tanti ce ne sono già in circolazione, Democracy su tutti.

Philo

La particolarità è che sarà esclusivamente orientato ad accogliere video in formato Flash Video, e quindi tutto ciò che può essere generato dai principali portali video sul mercato. Con Philo Adobe risponderà anche a Widevine introducendo una serie di tecnologie mirate al tracking delle view, al monitoring dell’advertising, ed alla protezione dei contenuti. Tutto orientato al video. Se poi è vero come sembra, e come avevo già anticipato, che la prossima versione di Flash incorporerà anche un layer P2P per la distribuzione, e considerando il fatto che Flash già supporta filmati ad Alta Definizione si capisce come questa possa essere una soluzione eccezionale per risolvere in un sol colpo quasi tutti i problemi che circondando la nascente industria della Net TV.

Apollo è multi piattaforma per definizione e quindi è pensabile che venga installato oltre che sui desktop anche sui telefoni cellulari, sulle console da gioco e su box appositamente concepiti. Philo d’altra parte si propone come piattaforma, e non come semplice client. Questo significa che chi vorrà potrà customizzarlo in base alle proprie esigenze funzionali e di brand. In pratica Adobe sta creando una completa infrastruttura tecnologia in grado di abilitare chiunque alla distribuzione di video online: con un formato video universale, capace di gestire l’HD, il DRM, il controllo della pubblicità, un client multi piattaforma customizzabile, un player embeddabile su qualsiasi sito, ed un layer P2P di trasporto.

Technorati , , , , , , , , ,

2 thoughts on “Adobe presenta Philo il Media Center per la Net TV, che completa la piattaforma Flash per il Video.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>