Star Trek New Voyages è una nuova serie del mitico telefilm. Uno splendido esempio di Fan Generated Content.


(la puntata pilota di Star Trek New Voyages)

I super appassionati lo sapranno già: Star Trek New Voyages è il nome di una nuova serie di Star Trek basata sulla serie orginale. La particolarità è che New Voyagers è interamente prodotta da un gruppo di fan di Star Trek, girata da attori amatoriali, con script, fondali ed effetti speciali curati da persone talentuose e di buona volontà. E’ un perfetto esempio di Fan Generated Content (FGC).

Il progetto è senza fini di lucro, è possibile scaricare gli episodi online dal sito ufficiale. Nell’ultimo prodotto, il quarto della serie, compare un nuovo personaggio: Peter Kirk, il nipote “gay” del capitano. Uno degli obiettivi del “gruppo di lavoro”, che usa per la nuova serie gli stessi personaggi della serie originale, è infatti quello di esplorare con un maggiore livello di profondità l’aspetto umano dell’equipaggio dell’Enterprise che, a loro detta, può regalare molti insegnamenti.

Gli episodi sono realizzai in maniera impeccabile, con quello stile retro che li fa sembrare tanto veri. Sono disponibili anche versioni sottotitolate o tradotte (in spagonolo). L’unico neo sono i tempi di produzione: essendo tutto completamente amatoriale, girano quando possono. L’obiettivo è di completare tutte le 22 puntate della serie (questa estate esce il quinto episodio), ma a questi ritmi il finale è previso nel 2020. Della serie: chi vivrà vedrà.

— Il sito ufficiale di Star Trek New Voyagers.

Technorati , , , , ,

4 thoughts on “Star Trek New Voyages è una nuova serie del mitico telefilm. Uno splendido esempio di Fan Generated Content.

  1. Eccezziunale, veramente eccezziunale!!!

    Non ci resta che augurare agli autori Lunga vita e prosperità.

    Kaplà!

  2. Ma lo sai che sono fatti proprio bene? E' impressionante. Ovvio, fanno strano perchè le facce non sono le solite, e poi c'è qualche errorino qui e lì (ad un certo punto si vede il braccio peloso del cameraman ad un angolo della telecamera!). Hanno replicato gli ambienti, le movenze degli attori originali… perfino Uhra è rincojonita come l'originale… IN-CRE-DI-BI-LE.

  3. Salve!!

    Infatti é una serie molto carina e ben fatta che sta ottendo il riconoscimento di attori dello ST ufficiale.

    Per certo STNV è già disponibile anche in un sito web, con sottotitoli in lingua italiana ed ufficilizzato dai produttori USA.

    "New Voyages in Italiano": http://digilander.libero.it/compuclub/newvoyages/

    Anche ci sono altri fanfilms disponibile per conoscere.

    Saluti, Sikileia