Google AdSense lancia i Canali Video Pubblicitari.

Sto scrivendo l’ultimo capitolo del libro sulla Net TV. E’ interamente dedicato al tema della pubblicità. Tra le tante riflessioni non potevo non includere quella su AdSense + Adword di Google, il più straordinario “meccanismo” pubblicitario al mondo. E’ noto che da tempo Google sta sperimentando questo sistema anche sulla carta stampata, che sia prossimo ad aggredire anche gli spazzi televisivi. La visione di Google è chiara: avere il motore di ricerca & advertising globale. Per tutti i contenuti, su tutti i media.

Quello che manca, ad oggi, sono un po di dettagli su come questa strategia verrà effettivamente messa in campo. Si parla sempre più di frequente di un accordo con la CBS, ma è la notizia segnalatami da Alberto (grazie!) che ha il maggior numero di particolari interessanti:

Over the next four months, Google plans to run tests combining professionally-produced video from Sony BMG and Warner Music and advertising. As part of the test, Sony and Warner will be making channels, such as “Rock Videos” and AdSense customers will be able to embed those channels on their site. The advertisements on the Rock Video channel will be split between publisher, Google and content creator — which in this case would either be Sony or Warner Music. [via]

Quandi: Google darà la possibilità a chi paga di costruire dei veri e propri canali pubblicitari di contenuti video, distribuiti attraverso la rete AdSense in tutti i siti, blog, radio, video e TV coperti dal Network. Le dichiarazioni di Christian Oestlien, Product Manager di Google, dal blog ufficiale sono molto chiare “Stiamo lavorando con un grande numero di content providers”. Google vuole alzare il livello qualitativo della pubblicità in Video, per fornire ai canali AdSense dei veri e propri contenuti d’intrattenimento generati dai brand. E visti gli esempi di “Brand Generated Content” che avevamo già visto, la questione si fa quanto mai interessante.

Technorati , , , , , , ,

6 thoughts on “Google AdSense lancia i Canali Video Pubblicitari.

  1. …Mi sembra un ottimo business model. Contenuti di qualità, gratuiti per l'utente che può anche riutilizzarli per il proprio blog e finanziati dagli spot! Se tutti i grandi fornitori percorressero questa strada, potrebbero addirittura

    abbandonare il Digital Rights Management tanto inviso agli utenti, visto che cospicui proventi sarebbero comunque garantiti. Potrebbero consentire il trasferimento dei video su qualunque media, dato che i telespettatori onorerebbero gli sponsor con ripetute scorpacciate di contenuti pubblicitari!

    • Seccondo me vince a mikloal perche il motto e “chi cce l’ha dura la vince”.. quandi ritraete levostre concussioni.Maikkol l’ha dura… quindi la vince… cosa?.. nonso dirvi, ma sono sicuroche la vince.Eppoi se la voliamo dircela tutta, il piu sencerissimo fra tutti quanti e mikloal, che non a nascosto la sua particolare sessualaggine, mentre a Mauro mi sembra un tipo vischioso e molto falsissimo verso gli altri sconcorregianti della baldracca del GF 10

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>