Verizon: User Generated Content anche da Revver.

revver

E’ notizia di questi giorni dell’accordo tra Verizon Wireless (operatore mobile USA) e YouTube per la distribuzione periodica di una selezione di video YouTube a disposizione degli utenti mobili. E’ di ieri la notizia che Verizon non si è fermata a YouTube ma ha stretto un accordo anche con Revver, una delle principali piattaforme per la distribuzione video su web.

Sono interessanti i termini dell’accordo soprattutto per quanto riguarda gli utenti. Chi distribuisce video con Revver può decidere di aprire le proprie produzioni anche al mobile, “sottoscrivendo” esplicitamente una clausola online. Ogni settimana Revver selezionerà 10 video, scelti tra quelli che rispettano certi criteri di formato, durata e tema del contenuto. I video verranno resi disponibili per gli utenti Verizon che potranno vederli direttamente sui loro cellulari. Gli autori dei video distribuiti in mobilità avranno lo stesso trattamento che Revver riserva agli autori che pubblicano solo in modalità web/poddcasting: i ricavi pubblicitari che verranno a generarsi da spot in pre o post roll sui filmati verranno divisi 50/50 tra Revver ed il produttore.

Tanto semplice quanto interessante: dovremo pur cominciare a pagare questi produttori indipendenti perché aumentino la qualità delle loro produzioni. Ed il mercato mobile, che da più parti viene annunciato come la prossima grande “cash cow”, può essere un canale aggiuntivo veramente interessante.

Technorati , , , , ,

One thought on “Verizon: User Generated Content anche da Revver.

  1. Ridendo e scherzando grazie a Revver e al sito internet che ho dedicato ai migliori video di revver ho guadagnato 4800$ in 6 mesi… niente male vero? xandertorino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>