Sky Anytime.

BSkyB ha rinominato il suor servizio SKY Broadband video download nel più efficace e moderno SKY Anytime. L’offerta rimane più o meno la stessa: 400 film, 5 serie TV ed alcuni eventi sportivi di calcio, rugby, cricket, etc.

Il servizio è esclusivo per gli abbonati SKY e permette di avere un accesso ad una library online di contenuti fruibili via PC. Da qui il brand Anytime, a significare che in ogni momento si può scaricare i contenuti che si desiderano per vederli quando si vuole. Fin qui nulla di nuovo rispetto all’offerta precedente. E’ possibile cercare i contenuti o “sfogliare” il catalogo per vari raggruppamenti (genere, ratings, new,…). E’ presente una sezione My Recommendation dove l’utente può ricevere delle segnalazioni sulla programmazione basate sulle sue preferenze. La tecnologia di distribuzione dei files è P2P fornita da Kontiki. I Files sono “Virus Checked” e “Firmati” e vengono distribuiti attraverso una “Rete Chiusa”. Viene usata la tecnologia “Geo-IP” per limitare l’accesso ai soli utenti Inglesi. Il DRM è Windows Media DRM di Microsoft. I file possono essere visti entro 30 giorni dal loro download.

Più interessanti sono alcuni nuovi dati emersi ed aclune dichiarazioni che riporto di seguito che, guarda caso, riguardano ancora LOST, la pirateria, il P2P

Episodes of the third series of Lost are available for download after broadcast, priced at £2.50 each, allowing unlimited viewing on the same computer.

Sky acquired Lost after outbidding Channel 4 and other broadcasters in the United Kingdom with an offer of nearly £1m an episode. The programme was seen by up to 1.5 million viewers on Sky One, around half of the audience the second series received on Channel 4.

From next year, in a move supported by the major American studios, Sky will air episodes of its top acquisitions within days of their first broadcast in the United States, to counter the problem of people downloading illicit copies from the internet.

The Sky Anytime service will offer a legitmate alternative for those that may have missed a programme, although it is only available to Sky subscribers.

Sky Anytime will also provide a new Sky Box Office service of over thirty premium movies at any time. These will be available at £3.95 each to download. Users will be able to keep them on their computer for up to seven days with unlimited plays for 48 hours after the first viewing.

“We already know our customers have a significant appetite for movies and sport via broadband, with more than a million downloads since the service launched in January this year,” said Griffin Parry, Sky’s director of broadband and mobile. “Sky Anytime is core to our plan to deliver entertainment on demand across platforms, making it easier for Sky TV customers to enjoy whatever they want, wherever they want.”

SKY ha imboccato una strada interessante: distribuzione on-demand in broadband usando il protocollo P2P. Guerra alla pirateria basata sui tempi di messa on-line del materiale e sui costi d’acquisto. Peccato solo per la rete chiusa. Ma d’altra parte credo che questa offerta soffra dell’essere nata con troppo anticipo, in una comunque recente epoca, dove si credeva (o si voleva far credere) che l’unica via per garantire un servizio di qualità fosse la rete chiusa. Aprire la distribuzione ad Internet ed adottare la dinamica del Podcasting come preferenziale per la distribuzione dei contenuti seriali potrebbero essere due mosse per allargare l’audience ed abbassare i costi. Due fattori che potrebbe consentire di abbassare ulteriormente i prezzi per gli utenti finali, contribuendo con più forza quindi al contenimento della pirateria.

(per gli abbonati al podcast il video promozionale di SKY Broadband)

via

Technorati , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>