Advertising News

baci

La nuova campagna pubblicitaria dei Baci è un esempio classico di User Generate Advertising vecchio stile. La “Perugina” è in tour da ottobre a febbraio. In 6 piazze nelle principali città italiane verranno istallati dei “Baci Box” dove chi vuole può entrare per registrare un video messaggio. I più simpatici verranno selezionati e “mandati in TV” all’interno degli spot dei baci. Una pubblicità facile facile, ormai dal dubbio appealing, con una formula già più volte usata in passato. Un ottimo esempio di come si potrebbe fare User Generated Advertising via web in maniera molto semplice. Senza tirare in ballo creatività e particolari abilità di montaggio, gli utenti potrebbero molto semplicemente inviare il loro “video messaggi” usando il web, e sempre via Internet votare i contributi più interessanti da mandare in onda. Per questa volta ancora: costosi tour e video box installati nelle piazze.

Publicità shock della DUREX in onda su MTV. Il video mostra la classica scena di “lui” che in una cenetta romantica con “lei” tira fuori l’anello come proposta di matrimonio. Classicamente “lei” rimane stupita, apre il contenitore dell’anello, finge uno svenimento, guarda “lui” e dice: “lo voglio”. Stessa scena nella pubblicità DUREX solo che quando “lei” apre la scatola dell’anello, la scatola vibra. L’anello è un “vibro stimolatore” per lui da usare durante un rapporto per dare piacere ad entrambe. Nello spot “lei” naturalmente apre la scatola, sente la vibrazione, ammicca e sospira: “Lo voglio!”. Decisamente un passo in avanti nella perdita di pudore degli spot pubblicitari, comunque molto divertente.

hilton 3

Nuova campagna pubblicitaria per H3G Italia che recluta niente di meno che Paris Hilton, la grande mente, forse per fare breccia nei cuori di un pubblico più raffinato. Incredibile il livello di bassezza delle pubblicità H3G in Italia. Mentre anche sul portale tre.it appare il link a X-SERIES (quello UK) qui in Italia continuiamo la conta degli idioti.

Technorati , , , , , , ,

4 thoughts on “Advertising News

  1. Caro Massimo, mi chiedo il significato del tuo commento…di solito un commento serve a:

    1 – sviluppare la discussione

    2 – esprimere un parere

    3 – chiedere maggiori informazioni

    Sforzandomi un po' vedo un barlume di terzo punto nel tuo commento, ma magari chiariscilo di più che ne dici? 😉

    Tornando all'articolo, il tema della qualità degli spot mi affascina moltissimo, e come spesso accade in questo blog il caro Tommaso c'ha visto bene: gli spot di Tre con l'ereditiera Hilton stanno sempre più prendendo una piega tendente all'erotico e perdendo quell'attenzione al contenuto/servizio da proporre con lo spot. Ovvero, avete visto l'ultimo spot della pompa di benzina con il bell'imbusto e la sbarazzina Paris con un gonna alquanto dispettosa (o forse..era una cosa voluta? ^_^), beh qualcuno sa dirmi di cosa parla? Quale servizio pubblicizza?

    Invece un'azienda italiana che mi sta strabiliando per la qualità e le emozioni degli spot è Fiat, l'ultimo della Punto è veramente bello, d'impatto, emozionale, efficace. Senza parlare poi di Apple, avete visto quello sugli Shuffle con il morphing dei busti di svariate persone che indossa questo accessorio sempre più status symbol?

  2. ciao!!volevo solo dire che Paris Hilton è la meglio di tutti….sei 1grande!!il mio sogno è essere bella solare come te…baci baci Ale* the Paris

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>